Rimani sempre aggiornato sulle notizie di histonium.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Afor Tennistavolo Vasto, esaltante l'avvio di stagione

Brillano le formazioni di B femminile, di C1 e D1 nei primi appuntamenti ufficiali dell'annata sportiva 2019/2020

| di redazione
| Categoria: Sport
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

In grande evidenza le squadre dell’Afor Tennistavolo Vasto impegnate sabato nei campionati di D1 e C1. Capitanati dagli esperti Pepe e Caserta i team vastesi non hanno deluso le aspettative portando a case due convincenti vittorie sul Silvi per 5 a 0 e sull’Antoniana Pescara per 5 a 2 e con esse il primo posto nelle rispettive classifiche.

La giovanissima squadra di C2 invece rimedia in quel di Francavilla una sconfitta per 5 a 2 che farà ‘scuola’ per i prossimi appuntamenti.

La domenica ha però riservato i successi più belli e sentiti in quel di Casamassima dove le tre “Api” Margherita CerritelliGiulia Ciferni e Marzia Comparelli hanno dapprima punto l’EOS Roma Princesses sconfiggendole con un meritato 4 a 2 e poi hanno messo in riga la blasonata formazione dei padroni di casa TT Ennio Cristofaro con un ulteriore 4 a 2 completamente inatteso evidentemente dalla squadra ospitante che ha inteso da subito portare ad un fastidioso livello tensivo una sfida che a tratti poteva apparire incerta nel suo epilogo.

Messe in difficoltà dalle prestazioni della pugliese Celeste Leogrande e da un ambiente di gioco non consono e molto poco amichevole, le vittorie della Ciferni e della Cerritelli questa volta sarebbero potute non bastare. La vittoria per 3 a 0 di Marzia Comparelli sulla giovanissima, ma meglio posizionata in rankingMarina Misceo si è rivelata determinante ad evitare un pari che avrebbe privato la formazione allenata da Paolo Caserta di un punto prezioso che posiziona le vastesi al vertice della classifica insieme a l’ASTT Eureka Roma che a questa punto è la vera avversaria da fermare per il raggiungimento dei play off.

La calabrese Casper che in questo concentramento ha raggiunto un pari ed una sconfitta non dovrebbe impensierire più di tanto le ‘nostre‘ che a questo punto con la gara di Vasto, nonostante si sia solo all’inizio, potrebbero mettere una seria ed importante ipoteca sul Girone H del Campionato di serie B femminile. L’appuntamento sarà a Vasto il prossimo 10 novembre, nel palazzetto del Centro Sportivo San Gabriele e si affronteranno proprio l’ASTT Eureka Roma e le tre beniamine locali che questa volta però potranno beneficiare del sostegno del loro pubblico. L’altra sfida della giornata in calendario prevede l’incontro Afor Vasto-L’Azzurro Molfetta, formazione che già nello scorso anno non procurò particolari difficoltà alla squadra locale che nel frattempo si è anche notevolmente rinforzata grazie all’arrivo di Giulia Ciferni.

redazione

Contatti

redazione@histonium.net
tel. 0873.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK