Rimani sempre aggiornato sulle notizie di histonium.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Vasto e il Giro d'Italia: abbraccio di calore e colore

Mattinata 'in rosa' con la partenza della tappa per L'Aquila dal centro cittadino. Si conferma l'"amore infinito"

| di redazione
| Categoria: Sport
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Un abbraccio di calore e di colore per la partenza della tappa Vasto-L'Aquila, la settima del 102° Giro d'Italia.

Il via poco dopo le 12,30 lungo corso Garibaldi, al culmine della mattinata di coinvolgimento e di festa in piazza Rossetti e dintorni.

"Un amore infinito", come recita uno degli slogan della mitica 'corsa rosa', che si è di nuovo confermato anche a Vasto, che ha risposto alla grande, in una giornata, dopo il maltempo delle scorse, finalmente soleggiata e con temperatura gradevole.

Occasioni di animazione, divertimento, per grandi e piccini, ed il rosa, ovviamente, a dominare la scena un po' dappertutto. 

Tra i ciclisti più acclamati dal pubblico gli abruzzesi Giulio Ciccone e Dario Cataldo, la maglia rosa Valerio Conti ed ancora Vincenzo Nibali, Primoz Roglic, Simon Yates, e il campione d'Italia Elia Viviani.

Un fiume di gente ha seguito con grande intensità la partenza dei ciclisti ed il passaggio dei corridori lungo tutto il percorso cittadino.

Tappa che si concluderà a L'Aquila dopo aver attraversato un percorso, di complessivi 185 chilometri, tutto abruzzese nel significativo anniversario del decennale del terremoto.

redazione

Contatti

redazione@histonium.net
tel. 0873.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK