Rimani sempre aggiornato sulle notizie di histonium.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Punto prezioso a Recanati, 1-1 della Vastese in terra marchigiana

Biancorossi in vantaggio con Kone, poi il pari di Borrelli. Domenica all'Aragona scontro salvezza con l'Isernia

| di redazione
| Categoria: Sport
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Un punto prezioso per la Vastese al 'Nicola Tubaldi': finisce sul punteggio di 1-1 la sfida in trasferta con la Recanatese valida per l'8^ giornata di ritorno del girone F di Serie D.

Entrambe nel corso della prima frazione le reti della partita con i biancorossi di Montani in vantaggio al 20' con Kone, sugli sviluppi di una punizione di capitan Fiore, ed al 38' dai marchigiani con Borrelli.

Partita con diverse occasioni, su entrambi i fronti. Padroni di casa molto pericolosi con i vari Pera, Nodari e Sivilla e tre legni da loro colpiti (uno proprio alla fine con Pera). Per la Vastese buone opportunità per Fiore e Shiba e, nella ripresa, con Cicerello

Nella Vastese, priva degli squalificati Capellupo e Leonetti, debutto dal primo minuto del giovane centrocampista vastese Matteo Conti (classe 2001).

Questo l'undici iniziale schierato da Montani: Patania tra i pali; Iarocci, Del Duca e Sbardella in difesa; Conti, RussoStivaletta e Di Giacomo a centrocampo e Shiba di punta con Fiore e Kone a supporto. Nella ripresa ingressi di Cicerello al posto di Fiore e di De Meio per Conti. 

In classifica Fiore e compagni salgono a quota 29 punti. Domenica, all'Aragona, scontro salvezza con l'Isernia.

redazione

Contatti

redazione@histonium.net
tel. 0873.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK