Rimani sempre aggiornato sulle notizie di histonium.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

'Baciato dal sole', ruolo per l'attore vastese Pietro Bontempo nella nuova 'fiction' in onda su Rai 1

Il 22 ed il 23 febbraio le due puntate iniziali in prima serata

| di Lino Spadaccini
| Categoria: Personaggi
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

L'attore vastese Pietro Bontempo protagonista su Rai 1 nella nuova fiction "Baciato dal sole" per la regia di Stefano Vicario. Questa sera e domani sera andranno in onda le prime due puntate (ne sono sei in totale), al termine di "Affari Tuoi".

La fiction, prodotta dalla Pepito, racconta la storia di un giovane e talentuoso ragazzo pugliese, che decide di partire alla volta della capitale per partecipare al talent show "Re per una sera".

Elio Sorrentino (interpretato da Guglielmo Scilla) è un ragazzo solare, pieno di risorse che sa cantare, imitare e far ridere. Oltre alla possibilità di farsi conoscere dal pubblico, spera di essere visto e riconosciuto da sua madre che lo ha lasciato solo quando aveva quattro anni, senza una ragione apparente. Ma il mondo dello spettacolo è crudele e spietato e lui cade nella trappola che gli è stata tesa da Michele Ruben (Giuseppe Zeno), il direttore di rete, uomo cinico e senza scrupoli, che farà di tutto per sabotare il successo del ragazzo.

Molto ricco il cast della serie televisiva. Oltre a Giuseppe Zeno, già protagonista della fiction di successo Il Paradiso delle Signore, ma questa volta nei panni del cattivo, e Guglielmo Scilla, giovane youtuber, conosciuto con lo pseudonimo di Willwoosh, ci saranno Barbara Bobulova (Diana Morigi), Nina Torresi (Anna Ferri), Luigi Di Fiore (Guerino Guidi), Lorena Cacciatore (Milla Venturi) e Pietro Bontempo (Silvio Sorrentino) nei panni del padre di Elio.

Una nuova esperienza televisiva questa per l'attore vastese, che si aggiunge ad un curriculum di tutto rispetto: lo ricordiamo nel ruolo dello scultore Torregiani ne "La primavera di Michelangelo" (1990), per la regia di Jerry London, in "Diario Napoletano" (1992) di Francesco Rosi, ed ancora in "Don Milani, il priore di Barbiana" (1997), con Sergio Castellitto; la definitiva consacrazione arriva con la partecipazione, questa volta da protagonista, alle fiction "Il Testimone" (2001), con Raoul Bova, e "Uno Bianca" (2000), con Kim Rossi Stuart, nel ruolo di Michele Ferramonti, entrambi per la regia di Michele Soavi.

Dopo la partecipazione, ancora in un ruolo principale, nella sfortunata serie "Cinecittà" (2003), Pietro Bontempo è stato protagonista di tre fiction di successo, andate in onda in prima serata su Rai 1: "Bentornato Nero Wolfe" (2011), per la regia di Riccardo Donna, con Francesco Pannofino nei panni del famoso detective, "Un passo dal cielo 2" (2012), con il grande Terence Hill, e "Provaci ancora Prof 5" (2013), con la brillante Veronica Pivetti, nei panni della prof "investigatrice" Camilla Baudino, Enzo De Caro, suo marito, e Paolo Conticini, nel ruolo dell’ispettore Gaetano Berardi.

                                                  Lino Spadaccini

Lino Spadaccini

Contatti

redazione@histonium.net
tel. 0873.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK