Rimani sempre aggiornato sulle notizie di histonium.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Brodetto dell'Adriatico, il migliore è del vastese Matteo Crisanti

Successo alla finale nazionale di Ortona per il piatto preparato dallo chef della trattoria 'Zì Albina'

| di redazione
| Categoria: Gusto
STAMPA

Il miglior Brodetto dell'Adriatico è quello Vastese, cucinato dallo chef Matteo Crisanti, della trattoria 'Zì Albina'.

E' l'epilogo, in scena al ristorante "Al Vecchio Teatro" di Ortona, della finale nazionale del Festival del Brodetto dell'Adriatico che ha visto in competizione sei professionisti dei fornelli, in rappresentanza di altrettanti locali di Veneto, Emilia-Romagna, Marche, Abruzzo, Molise e Puglia.

Alla gara, al cospetto di una qualificata giuria di accademici e di rappresentanti della Federcuochi, Crisanti è stato il portacolori abruzzese, dopo essersi imposto nella finale regionale svoltasi nelle settimane passate a Montesilvano.

Gli altri protagonosti: ristorante "Portento" di Barletta con Francesco Sciusco (Puglia), "Squalo blu" di Francesco Moliterno di Termoli (Molise), "Caserma guelfa" di Porto San Giorgio con Federico Palestini (Marche), ristorante "Laura" di Rimini con Gianni Greco (Emilia Romagna) e "Malto e altro" di Treviso con Gabriele Salvio (Veneto).

redazione

Contatti

redazione@histonium.net
tel. 0873.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK