Rimani sempre aggiornato sulle notizie di histonium.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

''LA METAMORFOSI DEL FANTASTICO'': ALL'ISTITUTO ''PALIZZI' L'INAUGURAZIONE DEL 'PREMIO VASTO'

| di a cura della redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA
Un percorso artistico lungo quarantanove anni con quarantuno edizioni alcune delle quali biennali: è anche questo il ''Premio Vasto d'Arte contemporanea''. Oggi pomeriggio, alle 18.30, la cerimonia inaugurale presso l'Aula Magna dell'Istituto Tecnico Commerciale 'Filippo Palizzi', in via Conti Ricci a Vasto. L'edizione 2008 della rassegna, vetrina privilegiata su correnti, movimenti pittorici emergenti e artisti dell'arte italiana, è dedicata a ''La metamorfosi del fantastico. L'immagine ritrovata'', ed è curata da Floriano De Santi. Da oggi, e sino al prossimo 7 settembre, saranno esposti dipinti, sculture ed opere su carta di trentasette artisti, italiani e stranieri, riprodotte in un prezioso catalogo edito da Vallecchi. In mostra opere di Venanzio Crocetti, Giorgio De Chirico, Wilfredo Lam, Umberto Mastroianni, Sebastian Matta, Giuseppe Zigaina, Miguel Berrocal, Lilian Rita Callegari, Gaetano Carboni, Giorgio Celiberti, Antonio D´Acchille, Giuseppe De Gregorio, Luciana Matalon, Marisa Marconi, Lisa Sotilis, Aldo Turchiaro, Valeria Altieri, Vittorio Amadio, Simone Butturini, Costantino Castorio, Franco Cilia, Emil Ciocoiu, Vincent Dubourg, Victor Ferraj, Cesare Giuliani, Vito Antonio Genovese, Stefano Lustri, Maria Micozzi, Paolo Marazzi, Renzo Scopa, Fabrizio Sclocchini, Elio Torrieri, Anna Torriero, Vincenzo Tiboni e Philiph Tsiaras, Adriano Graziotti e Francesco Petrollo, tutti artisti di fama internazionale. Il ''Premio Vasto'' nasce nel 1959 come mostra dei pittori vastesi ma, già nel 1962, la manifestazione rinuncia al taglio estemporaneo inaugurando la stagione delle mostre collettive, aperte ad artisti operanti in Italia, per poi diventare, dal 1976, rassegna. Sempre attento all'originalità del momento, il Premio ha presentato, nel corso degli anni, mostre storiche e rivisitazioni di generi e movimenti, favorendo il confronto tra la produzione artistica del nostro Paese ed artisti europei ed extraeuropei. L'edizione 2008 si snoda in tre momenti: affiancata all'importante mostra che si inaugura oggi, c'Š l'esposizione tematica dedicata ai giovani artisti, ''IncontrArti 2008. Aqua'', promossa dal Laboratorio d'arte ''Mondo a colori'', ospitata sino al 3 agosto presso la Sala Michelangelo a Palazzo d'Avalos; nel prossimo mese di agosto, invece, ci sarà la presentazione del quinto volume della 'Teca della memoria', collana promossa dal Comitato Organizzatore del Premio Vasto, di argomento palizziano, curato da quattro giovani ricercatrici dell'Università d'Annunzio di Chieti.

a cura della redazione

Contatti

redazione@histonium.net
tel. 0873.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK