Rimani sempre aggiornato sulle notizie di histonium.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Due chili di cocaina nell'auto, scatta l'arresto

Bloccato dai Carabinieri un 32enne all'uscita del casello autostradale di Vasto Sud

| di redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

Due panetti di cocaina per un peso complessivo di 2 kg. sono stati sequestrati ieri, nei pressi dell'uscita del casello di Vasto Sud dell'autostrada A14, dai Carabinieri del Nucleo investigativo del Comando provinciale di Chieti.

A finire in carcere a Vasto, con l'accusa di traffico ed illecita detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, su disposizione del sostituto procuratore della Repubblica Michele Pecoraro, è stato T.M., 32 anni incensurato di nazionalità albanese, domiciliato in provincia di Rimini.

La droga, contrassegnata con il logo "457", era occultata in una Volkswagem Tiguan all'interno di un doppiofondo ricavato nel bagagliaio, accessibile con un meccanismo ingegnoso di apertura avente serratura elettronica attivabile con radiocomando e combinazione inserimento retromarcia e accensione tergilunotto.

L'uomo era seguito sin dal primo pomeriggio da Chieti Scalo, dove il soggetto aveva insospettito i militari per la condotta di guida fatta di accelerazioni e rallentamenti, molto probabilmente nel vano tentativo di accertarsi di non essere pedinato.

La droga sequestrata, da un esame effettuato dai Carabinieri del Laboratorio analisi sostanze stupefacenti del Comando Provinciale di Chieti, è risultata di ottima qualità, con un grado di purezza vicina al 70% che avrebbe produrre 9mila dosi medie.

redazione

Contatti

redazione@histonium.net
tel. 0873.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK