Rimani sempre aggiornato sulle notizie di histonium.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Il Marchese d’Avalos incontra a sorpresa la delegazione Erasmus+ della Scuola 'Spataro'

Tra storia, territorio e tradizioni

| di Rosaria Spagnuolo
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

La scuola primaria “G. Spataro” IC1 di Vasto, nell’ambito del progetto Erasmus + KA229 School Exchange Partnerships, tra le tante attività organizzate, ha avuto il piacere di incontrare nella Pinacoteca di Palazzo D’Avalos, il Marchese Cesare Michelangelo D'Avalos in persona, insieme alla sua consorte Ippolita D’Avalos e al Principe Fabrizio Colonna.

Dall’8 al 14 dicembre 2019, la Spataro, come scuola capofila del progetto Erasmus +Scambio di buone praticheCoesistenza, rispetto e cooperazione”, ospita le delegazioni del Portogallo, Lituania, Romania e Turchia per un totale di 20 alunni giovanissimi, dai 7 ai 10 anni, e 9 docenti. Una settimana intensa di attività per studiare insieme i “collegamenti storici musicali: delle cornamuse, della tradizione natalizia per arrivare alla transumanza”. Tra le tante attività del primo giorno, dopo aver avuto informazioni sulle varie nazioni e svolto un simpaticissimo laboratorio musicale con Marilena La Palombara, c’è stata nel primo pomeriggio la visita al centro storico, guidato dalle 16 guide turistiche junior della Spataro, ragazzi di tutte le classi quarte e quinte che in inglese hanno spiegato le bellezze dei nostri monumenti.

Durante la visita al centro storico, tutto il folto gruppo di ragazzi e docenti è salito nella Pinacoteca e dopo la spiegazione del Palazzo e della tradizione del Toson D’Oro, a sorpresa, sotto la guida preziosa di Valter Marinucci, presidente dell’Associazione “Amici del Toson D’Oro”, è entrata in abiti d’epoca, la corte D’Avalos, con grande ammirazione di tutti. Un giovane cerimoniere ha avuto modo di spiegare in inglese l’antica cerimonia che prevedeva la consegna del Toson D’Oro dal Marchese Michelangelo D’Avalos al Principe Fabrizio Colonna.

Grazie alla disponibilità del Dirigente Scolastico prof.ssa Sandra Di Gregorio, è stato possibile organizzare quest’attività di integrazione con il territorio, che ha consentito di conoscere, recuperare e valorizzare gli aspetti della storia e della tradizione, con la collaborazione delle istituzioni del Comune, dei Musei Civici e dell’Associazione Amici del Toson D’Oro, in un rapporto di sinergia, che conferisce dinamismo e aderenza all’attività progettuale della scuola e, di conseguenza, spessore e attualità all'azione educativa.

Domani 10.12.2019 le attività rivolte all’Erasmus si uniscono all’Open Day della Scuola primaria “G. Spataro”, con la possibilità nel pomeriggio dalle 14,30 alle 17,30 di effettuare laboratori didattici insieme ai ragazzi delle varie nazionalità.

Nei prossimi giorni ulteriori esperienze per approfondire le tradizioni del Natale e della transumanza.

 

 

 

 

Rosaria Spagnuolo

Contatti

redazione@histonium.net
tel. 0873.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK