Rimani sempre aggiornato sulle notizie di histonium.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Stoccaggio abusivo di rifiuti, tra ingombranti, vegetali e scarti di edilizia: sequestro e denuncia

Carabinieri Forestali in azione nel Vastese

| di Ansa Abruzzo
| Categoria: Attualità
STAMPA

I Carabinieri Forestali della stazione di Gissi hanno scoperto nel territorio di Dogliola un'area di mille metri quadrati adibita a stoccaggio abusivo e a deposito incontrollato di rifiuti ingombranti e una discarica abusiva di rifiuti vegetali misti a rifiuti provenienti da attività di demolizione edilizia stradale.

Il legale rappresentante della ditta di servizi che ha prodotto i rifiuti è stato denunciato, la ditta è stata segnalata per illecito amministrativo. L'area è stata sottoposta a sequestro preventivo per evitare che le conseguenze del reato potessero essere ulteriormente aggravate o protratte e che potessero commessi altri reati.

"Limitatamente agli ambiti di applicazione di cui al Decreto legislativo 152/2006 recante Norme in materia ambientale – spiega il comandante del Gruppo di Chieti dei Carabinieri Forestale, il colonnello Nevio Savini - si provvederà all'attivazione della disciplina della prescrizione asseverata affinché il responsabile proceda allo smaltimento dei rifiuti".

Ansa Abruzzo

Contatti

redazione@histonium.net
tel. 0873.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK