Rimani sempre aggiornato sulle notizie di histonium.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Una birreria nello spazio sottostante del Mercato di Santa Chiara

Prodotto artigianale con un marchio vastese nelle intenzioni dei promotori del progetto

| di redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Con un investimento di oltre 100mila euro il Mercato di Santa Chiara si rifà il look.

Il progetto di riqualificazione, redatto dall’architetto Silvia Croce e dagli ingegneri Valeria Maria Putignano, Tiziano Pasquarelli e Desio Fizzani, presentato nella sede della Confesercenti di Vasto, prevede la trasformazione degli attuali locali del pianterreno in un locale di somministrazione di alimenti e bevande che vedrà l’imprenditore Massimiliano Olivieri concessionario della struttura.

La data fissata per l’apertura è per il prossimo dicembre. “Un progetto – come ha speigato l’architetto Croce – che nasce dalla volontà di ridare vita al centro storico con un locale giovane e dinamico destinato a bar, pub e pizzeria e che andrà a riqualificare l’intera zona del mercato”.

La ristrutturazione esterna prevede interventi che andranno a migliorare il pianto terra e saranno in continuità con la parte superiore. Previste infatti grandi vetrate e la sostituzione di tutte le parti fatiscenti. All’interno un grande spazio di somministrazione di alimenti e bevande dove centrale sarà il bar. Idea forte è quella di rafforzare la storicità del mercato stesso utilizzando come logo della futura birra il nome “Santa Chiara”.

Saranno previste inoltre attività di formazione, di marketing e di comunicazione, nonché il coinvolgimento delle scuole.

Importante sarà l’utilizzo dei prodotti del piano superiore. Obiettivo dunque non è solo quello di creare un nuovo centro di aggregazione, ma anche di far vivere il mercato di Santa Chiara tutti i giorni.

Alla conferenza stampa erano presenti Patrizio Lapenna, il sindaco Francesco Menna, l’assessore Luigi Marcello, il responsabile della Cia Chieti Giuseppe Di Filippo, l’architetto Silvia Croce, gli ingegneri  Valeria Maria Putignano, Tiziano Pasquarelli e Desio Fizzani e l’imprenditore Massimiliano Olivieri.

redazione

Contatti

redazione@histonium.net
tel. 0873.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK