Rimani sempre aggiornato sulle notizie di histonium.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

"Da 12 anni senza contratto: è una vergogna!": la protesta della sanità privata rifà tappa a Vasto

Iniziativa di Cgil, Cisl e Uil in occasione della partenza del Giro d'Italia dal centro cittadino

| di redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

La mobilitazione dei sindacati della sanità privata, con i riflettori accesi sulle problematiche relative al contratto di lavoro, ha fatto nuovamente tappa a Vasto.

Venerdì, in occasione della partenza dal centro cittadino della tappa Vasto-L'Aquila del 102° Giro d'Italia, i rappresentanti delle organizzazioni sindacali territoriali hanno consegnato volantini ed esposto striscioni in piazza Rossetti.

"12 anni senza contratto: è una vergogna!", si legge nel materiale consegnato a diversi cittadini da Daniele Leone (Cigl), Gaspare Spoltore (Cisl), Camillo Di Felice e Domenico Fecondo (Uil).”I lavoratori d’Abruzzo e Molise sempre pronti a fare il loro dovere ora sono in stato di agitazione. Chiedono trasparenza, regole e investimenti. Lavoriamo per offrire una sanità d'eccellenza", ribadiscono.

La protesta in atto, nella zona di Vasto, interessa le realtà della Fondazione Mileno Onlus-Istituto San Francesco d'Assisi e la Fondazione Il Cireneo

redazione

Contatti

redazione@histonium.net
tel. 0873.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK