Rimani sempre aggiornato sulle notizie di histonium.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Gianni Quagliarella passa alla Rai, l'orgoglio dell'Associazione Vastese della Stampa

Nicola D'Adamo, presidente del sodalizio, esprime soddisfazione e formula vivi auguri al collega per il passaggio al TgR Basilicata

| di riceviamo e pubblichiamo
| Categoria: Attualità
STAMPA

A nome dei colleghi dell’Associazione Vastese della Stampa, esprimiamo i più vivi auguri a Gianni Quagliarella per il suo passaggio alla Rai.

Il collega concluderà la sua lunga carriera presso la Rai, a Potenza, redazione della Basilicata. Inizierà il 15 aprile. Ma era idoneo al concorso giornalisti Rai 2013. La graduatoria era ferma da tempo ed ora finalmente hanno deciso di assumere tutti quelli che aspettavano ancora, 14 in totale. 

Strano destino, Gianni è nato a Potenza da genitori vastesi ed ha vissuto lì la sua gioventù fino a 20 anni. Sono tornati a Vasto dopo il terremoto del 1980. 

Ricco è il suo curriculum. Ha lavorato 25 anni al Messaggero, 17 all'Agi, più di 15 a Trsp e 12 anni e mezzo a Radio Delta 1. Oltre che con Histonium.net, ha collaborato con quotidiani nazionali, Avvenire, Tuttosport, Corriere Adriatico e svariate tv. Nell'88 ha pubblicato "Frammenti di Vasto", assieme al compianto cugino Michele Benedetti, che fece le foto. Pubblicista dall'85, professionista dal gennaio 2009. 

Gianni Quagliarella è coniugato con Laura e padre di Amedeo, 21 anni e Federico, 17. 

I colleghi dell’Assostampa rinnovano gli attestati di stima nei confronti di Gianni, da tutti apprezzato per le sue doti professionali, l’obiettività  e il suo grande equilibrio.

Nicola D’Adamo, Associazione Vastese della Stampa

riceviamo e pubblichiamo

Contatti

redazione@histonium.net
tel. 0873.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK