Rimani sempre aggiornato sulle notizie di histonium.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Imprese per la Sicurezza: al via il concorso dell’Inail

| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA
printpreview

Molto interessante la sesta edizione del premio Imprese per la Sicurezza portato avanti dall’Inail e dall’associazione degli industriali. L’obiettivo di questa iniziativa consiste nel rendere più diffusa una cultura che si basi sulla prevenzione. I risultati che si vogliono raggiungere sono quelli improntati ad una maggiore consapevolezza dell’importanza della salute e della sicurezza. L’iniziativa è stata aperta con la pubblicazione del regolamento sul sito di Confindustria e con la contemporanea messa a disposizione del relativo modulo di registrazione. Ma in che cosa consiste il concorso portato avanti dall’Inail? Esaminiamone tutte le caratteristiche fondamentali.

Le fasi del concorso dell’Inail

Per delineare in maniera precisa le informazioni su premio Inail, dobbiamo mettere in evidenza le tre fasi su cui si basa il concorso, che si chiama, come abbiamo già specificato, Imprese per la Sicurezza. Innanzitutto si deve procedere con la compilazione dei questionari online.

Poi i gestori della gara elaboreranno una lista che comprenderà le imprese migliori. In questa prima fase, per decretare le aziende migliori, si tiene conto di alcuni fattori fondamentali, come la dimensione aziendale e la tipologia di rischio.

Nella seconda fase tutto passa alle imprese stesse, che devono compilare una lista, in cui descrivono tutte le strategie adottate per gestire la sicurezza. Inoltre le aziende dovranno considerare i risultati ottenuti.

In questo modo verranno individuate le imprese che potranno accedere alla terza fase del concorso. Saranno gli stessi responsabili dell’Inail e di Confindustria ad effettuare dei sopralluoghi, per valutare in maniera approfondita gli approcci sulla sicurezza messi in atto dalle aziende.

I professionisti dell’Inail saranno aiutati da un comitato tecnico scientifico, che ha il compito di mettere a punto la classifica finale, decretando le imprese che vinceranno il premio.

Il comitato è composto da figure tratte dal mondo delle imprese, delle istituzioni e del settore accademico. Alla fine del concorso le imprese avranno a disposizione un rapporto di valutazione che specificherà i risultati raggiunti e individuerà la loro posizione rispetto alle altre aziende che hanno partecipato alla gara.

Tutte le imprese finaliste potranno studiare, attraverso apposite indicazioni, i punti di forza e i punti di miglioramento. Inoltre avranno l’opportunità di richiedere la riduzione del tasso di premio Inail.

L’importanza della sicurezza

La sicurezza sul lavoro non è un tema che può essere sottovalutato. Ecco perché Inail ha deciso di indire questo concorso, che avrà termine entro le ore 14 di lunedì 18 marzo. L’obiettivo che si vuole raggiungere è anche quello di spingere alla riflessione su quanto siano importanti i temi della salute e della sicurezza sul lavoro.

Saranno mostrati i risultati rilevanti raggiunti dalle realtà produttive, che si dimostrano più sollecite nel campo della prevenzione. Sono coinvolte le imprese produttrici di beni e servizi, facendo riferimento a tutti gli stabilimenti con sede nel nostro Paese.

Di certo il concorso rappresenta un modo per dare visibilità a quelle aziende che fanno della prevenzione del rischio il fiore all’occhiello della loro attività. Quello della sicurezza sul lavoro è un tema molto dibattuto e oggetto di molta attenzione nella nostra epoca.

Basti pensare anche a quanto ha fatto la Legge di Bilancio 2019, stabilendo delle sanzioni più elevate proprio in nome della sicurezza sul lavoro. Dall’1 gennaio 2019 sono aumentate del 10% le varie sanzioni previste dal TUSL. I datori di lavoro pagheranno il 20% in più anche se utilizzano lavoratori senza effettuare una comunicazione specifica al centro per l’impiego.

Contatti

redazione@histonium.net
tel. 0873.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK