Rimani sempre aggiornato sulle notizie di histonium.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

'Alta tensione' in Consiglio comunale, Del Piano: "Spettacolo indegno"

Dura reprimenda del presidente dell'assise civica, che sospende i lavori con rinvio di altri punti all'ordine del giorno

| di Anna Bontempo (Il Centro)
| Categoria: Attualità
STAMPA

Gestione dei campi sportivi del Parco Muro delle Lamedeclassificazione di una strada comunale e situazione della Polizia municipale. Il rinvio dei tre punti all’ordine del giorno del Consiglio comunale, sospeso dal presidente Mauro Del Piano per le “intemperanze” dell’aula, consentirà di portare gli argomenti all’esame delle Commissioni consiliari, così come avevano chiesto le minoranze durante la discussione sul mattatoio comunale che dal 1° gennaio 2019 chiuderà i battenti.

Ma prima di arrivare al rinvio, chiesto dal sindaco Francesco Menna al termine di una riunione dei capigruppo, è andata in scena la dura reprimenda di Del Piano, che di fronte ad interventi fuori microfono, urla, gesti e parole sopra le righe, si è alzato in piedi e ha richiamato all’ordine tutti i consiglieri.

Lo spettacolo che stiamo dando è veramente indegno”, ha tuonato il presidente dell’assise civica, “torniamo nei ranghi e cerchiamo di calmarci altrimenti sarò costretto a sospendere la seduta”.

Per l’opposizione, che pure  avrebbe voluto affrontare la discussione sulla situazione della Polizia municipale (argomento richiesto da cinque consiglieri del centrodestra  e dei movimenti civici), il fatto che ci sia stato il rinvio dei tre punti all’ordine del giorno per consentire il passaggio in Commissione, è comunque un risultato positivo.

Non la consideriamo una nostra vittoria, ma una vittoria per il buon funzionamento del Consiglio comunale”, commentano Davide D’Alessandro, Alessandro D’Elisa, Guido Giangiacomo, Edmondo Laudazi e Vincenzo Suriani, “quando il primo cittadino non è mal consigliato da chi lo ha preceduto, si può fare qualcosa di utile per la città. La maggioranza è spaccata. La rumorosa assenza di Luciano Lapenna lo testimonia, insieme alle urla e alle intemperanze di Marco Marra che hanno provocato la reazione di Del Piano e la sospensione del Consiglio”.

Nel corso della riunione in programma oggi alle 18 i capigruppo consiliari di maggioranza ed opposizione decideranno la nuova convocazione del consiglio comunale, previo passaggio in Commissione dei punti all’ordine del giorno.

Anna Bontempo (Il Centro)

Contatti

redazione@histonium.net
tel. 0873.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK