Rimani sempre aggiornato sulle notizie di histonium.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Da sabato isola pedonale e zona a traffico limitato al centro di Vasto Marina

Le diverse disposizioni per la viabilità serale sulla riviera avranno durata fino al prossimo 21 agosto

| di Anna Bontempo (Il Centro)
| Categoria: Attualità
STAMPA

Torna l’isola pedonale a Vasto Marina: dal 21 luglio al 19 agosto il cuore della riviera sarà interdetto al traffico veicolare dalle 20 alle 2 di notte nel tratto compreso tra viale Dalmazia e l’intersezione di via Itaca e del lungomare Cordella. In realtà il provvedimento,  che divide i commercianti,  sarebbe dovuto scattare sabato scorso.

“Il rinvio si è reso necessario per consentire al Comando di Polizia Municipale l’organizzazione del turno serale e notturno, spiega l’assessore alla sicurezza, Gabriele Barisano“la cui attivazione era inevitabilmente condizionata dall’arrivo dei vigili stagionali”.

Sei gli agenti reclutati per il periodo estivo dall’ente attingendo alle graduatorie dei comuni di Lanciano e Miglianico. Vanno ad aggiungersi ai 28 addetti in forza al Comando di piazza Rossetti, decisamente pochi per una città come Vasto alle prese in estate con un notevole afflusso turistico. La scelta di rafforzare l’organico con ulteriori unità è finalizzata al potenziamento dei servizi di controllo, ed in questo contesto quello sulla viabilità assume prevalenza assoluta nelle ore serali e notturne per la presenza a Vasto di migliaia di turisti.

Ma è proprio sull’assetto viario che si appuntano le critiche dell’opposizione.

“E’ sufficiente un maggior afflusso di auto per evidenziare tutti i problemi di transito e sosta a Vasto Marina”, affermano Dina Carinci Marco Gallo del Movimento 5 stelle, che elencano le annose problematiche, “traffico in tilt, imbottigliamenti nelle strade secondarie, semaforo “intelligente” da 25.000 euro totalmente insufficiente a smistare le carovane di auto, completa assenza di ausiliari del traffico, vecchia stazione senza illuminazione e trappola per i malcapitati automobilisti che si sono avventurati in cerca dello sperato parcheggio”.

I due consiglieri pentastellati puntano l’indice anche contro i lavori per la realizzazione della pista ciclabile della Via Verde.

“A distanza di 6 mesi dal presunto avvio il cantiere è fermo”, aggiungono, “nonostante l’inaugurazione con tanto di taglio del nastro da parte del sindaco Francesco Menna. Non è stata prevista un’alternativa di sosta gratuita per compensare la perdurante perdita di posteggi nella vecchia stazione, né è stato incentivato l’utilizzo dei mezzi pubblici, magari incrementando le corse degli autobus dal centro alla marina, almeno nelle ore serali e notturne di luglio e agosto”.   

Anna Bontempo (Il Centro)

Contatti

redazione@histonium.net
tel. 0873.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK