Rimani sempre aggiornato sulle notizie di histonium.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Ferite troppo gravi, niente da fare per l'uomo in moto coinvolto nell'incidente di corso Mazzini

Aveva 38 anni. Lo scontro, tra tre mezzi, è avvenuto all'altezza della svolta per via San Giovanni da Capestrano

| di redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

Ferite troppo gravi, nulla da fare per il 38enne, Nico Ruzzo, alla guida della moto coinvolta in un incidente stradale avvenuto nel pomeriggio in corso Mazzini, all'altezza della svolta per via San Giovanni da Capestrano.

Era intervenuta pure l'eliambulanza, per la necessità di trasferire l'uomo negli attrezzati presidi ospedalieri dell'area Chieti-Pescara, ma il cuore del 38enne ha cessato di battere.

Sulle cause dell'incidente, che oltre alla moto ha coinvolto due autovetture, in corso i rilievi e gli approfondimenti del caso dei Carabinieri della Compagnia di Vasto. 

Ruzzo era sposato con una ragazza di Vasto e giovane papà. La notizia della sua tragica morte ha gettato nello sconforto familiari e amici.

redazione

Contatti

redazione@histonium.net
tel. 0873.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK