Rimani sempre aggiornato sulle notizie di histonium.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Calamari e spigole venduti abusivamente in spiaggia, scattano sequestri e sanzioni

In azione personale dell'Ufficio Circondariale Marittimo e della Polizia sulla riviera. Il prodotto ittico "non idoneo al consumo umano"

| di redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Pesce venduto abusivamente a Vasto Marina, scattano sequestri e sanzioni.

Personale dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Vasto, con l’ausilio di unità del Commissariato di Polizia di Vasto, ha bloccato e sanzionato un venditore abusivo di prodotto ittico sul litorale di Vasto Marina.

Il prodotto ittico (5 Kg di calamari e 2 Kg di spigole) è stato sequestrato ed avviato alla distruzione presso il mattatoio comunale di Vasto in quanto risultato "non idoneo al consumo umano".

Il comandante del Circomare, il tenente di vascello Cosimo Rotolo, coglie l'occasione per esortare chiunque noti situazioni di illecito a segnalarle alla Sala Operativa dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Vasto e ricorda ai cittadini che "sia la vendita che l’acquisto di prodotto ittico sul demanio marittimo in forma itinerante costituisce un illecito amministrativo e pertanto è passibile di una sanzione pecuniaria".

Si ricorda, inoltre, che il prodotto ittico conservato senza rispettare la catena del freddo può costituire pericolo per la salute di chi ne consuma.

redazione

Contatti

redazione@histonium.net
tel. 0873.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK