Rimani sempre aggiornato sulle notizie di histonium.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

A Vasto e nel territorio tra prodotti tipici, cultura e musica

Nel fine settimana e per tutto il mese di giugno le iniziative dell'"Abruzzo Open Day" in vista dell'estate

| di Lea Di Scipio
| Categoria: Attualità
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Anche quest’anno il mese di giugno sarà all’insegna degli eventi organizzati nell’ambito dell’Abruzzo Open Day.
Vasto, San Salvo, Casalbordino, Scerni, Celenza sul Trigno, Tufillo e Dogliola ospiteranno varie iniziative musicali, gastronomiche e culturali

Sette, quindi, i comuni e circa centocinquanta gli operatori commerciali impegnati nel turismo che animeranno l’inizio della stagione vacanziera, grazie al finanziamento completo della DMC Costiera dei Trabocchi, per un valore di 34.500 euro

“Si tratta di un vero e proprio Festival itinerante - ha detto Giuseppe Di Marco della DMC in occasione della conferenza stampa di presentazione dei vari appuntamenti - con l’obiettivo di valorizzazione l’offerta del nostro territorio. San Salvo con i suoi prodotti tipici e il mercatino del saper fare; Vasto con l’immancabile Brodetto alla Vastese alla Marina, mentre in centro con un percorso di birre artigianali nei vari locali; Casalbordino con le sue Bollicine sotto le stelle. Ci saranno anche altre iniziative come esperienze a cavallo e in bici. Noi vogliamo mostrare l’Abruzzo turistico, naturalistico, gastronomico e culturale”. 
Presente anche l’assessore al turismo di San Salvo, Tonino Marcello: “Abbiamo scelto tre postazioni in cui si svolgerà contemporaneamente la manifestazione. Si tratta di piazzale Arafat, dove ci saranno i prodotti tipici locali, via Magellano e Vespucci impegnate tra l’arte e il saper fare, con mercatini della Proloco. Tutto con l’accompagnamento musicale di band che si alterneranno”.

A presenziare la conferenza stampa di presentazione, anche l’assessore al Turismo di Vasto, Carlo Della Penna: "Il 15, il 16 e il 17 giugno, i ristoratori saranno impegnati nel Brodetto, grazie all’appoggio del Consorzio Vivere Vasto Marina, mentre in centro i locali prepareranno un percorso dedicato alla degustazione delle birre artigianali, con il sostegno del Consorzio Vasto in Centro”. 
Presenti per l’occasione i rispettivi presidenti Massimo Di Lorenzo e Marco Corvino.
Le attività che si svolgeranno a Casalbordino, invece, sono state presentate da Nicola Bussoli dell'Associazione A.mare: “Al nostro Lido, in via Bachelet, si esibiranno vari gruppi in contemporanea su tre postazioni. L’evento delle Bollicine che, valorizzando il territorio, non saranno il classico prosecco, sarà accompagnato da un percorso di enogastronomia culturale, interessando degli scrittori che hanno affrontato il discorso mare insieme alla cucina, con uno show cooking coordinato da un noto cuoco di San Vito.

Per quanto riguarda Vasto, presenti anche rappresentanti delle Band musicali, tra cui Davide Marcone e Andrea Di Risio, che suoneranno nelle tre serate di fila “in contesti differenti e univoci, avendo la possibilità di avere grande visibilità e di dare, al contempo, un contributo per il turismo vastese”, così come entusiasticamente hanno entrambi dichiarato.

Lea Di Scipio

Contatti

redazione@histonium.net
tel. 0873.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK