Rimani sempre aggiornato sulle notizie di histonium.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Abruzzo, è 'boom' per l'occupazione precaria

La ripresa nei numeri c'è, ma fioriscono contratti di 'scarsa qualità', soprattutto per le donne

| di redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA
Foto tratta da dirittiglobali.it

"Benché il recupero occupazionale, a livello nazionale, abbia riportato il dato vicino a quello del 2008, il tasso di occupazione dell'Italia resta tra i più bassi d'Europa. Questi dati anche in Abruzzo si caratterizzano per la crescente presenza di lavoro part-time e precario e ciò con particolare riferimento alla platea delle donne".

Così Rita Innocenzi, della segreteria regionale Cgil, commenta i dati contenuti nel rapporto annuale dell'Istat, da cui emerge un quadro dell'Abruzzo caratterizzato da una ripresa del mercato del lavoro, ma di scarsa qualità.

Secondo Innocenzi, "resta cruciale il tema del rafforzamento dei Servizi per l'Impiego: un'urgenza - sottolinea - che in Abruzzo troverà una prima risposta con l'attuazione della prevista stabilizzazione dei precari il cui iter è di imminente definizione".

redazione

Contatti

redazione@histonium.net
tel. 0873.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK