Rimani sempre aggiornato sulle notizie di histonium.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Tartaruga resta impigliata alla rete in mare, fondamentale il recupero di un velista

L'esemplare, della specie 'Caretta Caretta', trasferito al centro specializzato di Pescara

| di redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Grazie al recupero di un diportista e con l'assistenza del personale dell'Ufficio Circondariale Marittimo di Punta Penna di Vasto, è stata soccorsa e trasferita al Centro Faunistico regionale di Pescara una tartaruga 'Caretta Caretta' rimasta impigliata in una rete da pesca e ferita da un amo di palangaro.

Il velista, su indicazione della sala operativa del Circomare, ha trasportato l'esemplare al Circolo Nautico di Vasto e qui l'animale è stato liberato dalla rete da personale della Motovedetta CP 517.

Successivamente, con l'ausilio del Gruppo comunale di Protezione Civile, si è provveduto a trasferire la tartaruga allo specializzato Centro Recupero Faunistico Animali di Pescara.

 

redazione

Contatti

redazione@histonium.net
tel. 0873.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK