Rimani sempre aggiornato sulle notizie di histonium.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Pd di Vasto, struttura commissariale con Zappalorto, Paolucci e Rapino

Dopo le dimissioni di Del Casale si apre la nuova fase per il partito: a gennaio 2017 il futuro segretario cittadino

| di redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA
Chiara Zappalorto, commissario del Pd di Vasto

Dopo le dimissioni del segretario Antonio Del Casale, impossibilitato a mantenere la carica, in ragione dello Statuto del Pd che prevede l'incompatibilità di ricoprire il ruolo di assessore e la carica di segretario di pari livello, il Pd Abruzzo ha commissariato il circolo di Vasto.

“Il commissariamento avrà una durata breve – afferma Marco Rapino, segretario Pd Abruzzo – accompagnerà il partito fino al Referendum e nei primi mesi del 2017 si svolgerà il congresso straordinario del Pd di Vasto, con il nuovo tesseramento che sarà regolato dalla struttura commissariale”.

Si legge in una nota: "Data l'importanza del Comune di Vasto, dove il Pd ha ottenuto nella scorsa tornata elettorale un nuovo successo con la vittoria del sindaco Francesco Menna, è stato deciso di affidare questo compito ad una struttura con un commissario e due sub commissari che saranno nell'ordine citato: Chiara Zappalorto (segretario provinciale Pd Chieti), Silvio Paolucci (assessore regionale) e Marco Rapino (segretario regionale)".

Nei prossimi giorni sarà convocata l'assemblea degli iscritti per insediare il commissariamento e aprire la nuova fase".

 

redazione

Contatti

redazione@histonium.net
tel. 0873.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK