Rimani sempre aggiornato sulle notizie di histonium.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Rifiuti da fumo e piccole dimensioni. Mazzocca presenta "Cigaway"

| di Doriana Roio
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Il Sottosegretario Regionale con delega all'Ambiente Mario Mazzocca ha presentato, in conferenza stampa, il Protocollo d'Intesa "Cigaway”, che vede, fra i suoi attori, il Servizio Gestione Rifiuti Regione Abruzzo, l’Anci Abruzzo e la società Globalgreen Pubblicità.

"Questa innovativa idea - spiega Mazzocca - è nata dalla Globalgreen Pubblicità con il duplice scopo di mantenere l'ambiente pulito ed educare i cittadini ad un maggiore rispetto per l'ecosistema, attraverso campagne di sensibilizzazione dei cittadini e l’utilizzo di uno specifico contenitore appositamente studiato per eliminare l'inquinamento fisico delle sigarette consumate e che può essere collocato in luoghi pubblici, locali, aeroporti e stazioni, luoghi di ritrovo, ovunque vi sia la necessità di raccogliere mozziconi". 

"Ogni anno, in Italia, vengano consumate circa 50 miliardi di sigarette e, di queste, grandissima parte viene gettata per strada o in altri luogi pubblici" - continua il Sottosegretario -  Il progetto Cigaway mira a contrastare il fenomeno dell'abbandono nell'ambiente dei rifiuti di prodotti da fumo e di piccolissime dimensioni (scontrini, fazzoletti di carta, gomme da masticare... etc.), in collaborazione con singoli EE.LL., Consorzi Intercomunali Rifiuti e/o loro s.p.a., associazioni ambientaliste e dei consumatori, promuovendo la riduzione e il riciclo dei rifiuti urbani".

Già sperimentato sul territorio del Comune di Paglieta, Cigaway coinvolge ad oggi più di 90 Comuni.

Il progetto ha ricevuto l’interesse del Ministero dell'Ambiente e della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Selezionato da Invitalia fra i progetti meritevoli di finanziamento, si attendono anche interventi diretti dell' Unione Europea.

La Regione Abruzzo continua, così, ad impegnarsi nel perseguire e diffondere politiche ambientali finalizzate alla realizzazione di una gestione integrata dei rifiuti, alla promozione di buone pratiche e all'implementazione di azioni che possano portare al miglioramento della raccolta differenziata, inserendo la riduzione della produzione e della pericolosità dei rifiuti fra gli obiettivi strategici da raggiungere.

L’Accordo di programma “Progetto Cigaway” è stato redatto ai sensi dell’art. 206 del D.Lgs. 152/06 e s.m.i., dell’art. 28 della Legge 35/2012 e s.m.i. e degli articoli 28 e 37 della L.R. 45/07 e s.m.i, in attuazione della Legge n. 221/2016 (Green Economy) e della Legge Regionale n. 45/2007.

Doriana Roio

Contatti

redazione@histonium.net
tel. 0873.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK