Rimani sempre aggiornato sulle notizie di histonium.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Olivieri (Centro Studi Cetacei): «Spiaggiamento può essere causato da sonar e ricerche petrolifere»

| di redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Abbiamo chiesto al presidente nazionale del Centro Studi Cetacei Vincenzo Olivieri, arrivato a Punta Penna, cosa può aver causato lo spiaggiamento dei cetacei.

«Le cause saranno da valutarsi con la necroscopia - ha spiegato - che si eseguirà sugli esemplari morti, ora 4. Posso dire, però, che il disorientamento che porta i cetacei a spiaggiarsi può essere dovuto a diversi fattori tra cui sicuramente l'uso in zona di sonar militari e le ricerche petrolifere».

«Nel caso di questa mattina - ha continuato - si tratta di esemplari di circa 11 metri di lunghezza per 11 tonnellate di peso, per questo diventa molto difficile spostarli in mare aperto. Una volta spiaggiati, questi animali accusano una sorta di embolia».

redazione

Contatti

redazione@histonium.net
tel. 0873.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK