Rimani sempre aggiornato sulle notizie di histonium.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Nuovi soci all'Associazione Nazionale Carabinieri di Vasto

| di riceviamo e pubblichiamo
| Categoria: Associazioni | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Nel pomeriggio di mercoledì 6 febbraio, nella sede dell’Associazione Nazionale Carabinieri – Sezione di Vasto, alla presenza dei membri del Consiglio e dei soci, si è svolta la cerimonia di ingresso di tre nuovi soci, già in precedenza iscritti con voto unanime del Consiglio. E’ stato il presidente dell’associazione, Lgt. Cav. Adriano Barattucci, a consegnare la tessera e gli alamari dei carabinieri in congedo, innanzitutto al socio simpatizzante prof. Luigi Alfiero Medea, già docente presso il Liceo Scientifico “R. Mattioli” di Vasto (CH), giornalista pubblicista e attuale presidente del “Premio Nazionale Histonium”.

A presentare il prof. Medea è stato il Gen. di Divisione nella Riserva Gianfranco Rastelli, sottolineandone l’impegno culturale e sociale, soprattutto attraverso l’annuale manifestazione letteraria che, ormai conosciuta in tutta Italia, ha raggiunto nel 2018 il traguardo della XXXIII Edizione. Il prof. Medea ha ringraziato il presidente Barattucci, il Gen. Rastelli e tutti i soci ed ha espresso la sua gioia nel far parte di un’associazione, che dimostra quotidianamente l’attaccamento ai più autentici valori morali.

Barattucci è passato quindi a consegnare la tessera e gli alamari al socio familiare Giuseppe Cianciosi, nativo di Furci e residente a Vasto, coniugato e pensionato, figlio del Carabiniere Angelo Cianciosi di Furci, deceduto a Pascellata, frazione di Valle Castellata il 26 settembre 1943, mediante fucilazione per rappresaglia da parte dei tedeschi (Martire di Sella Cerelli). Particolarmente emozionato, Cianciosi ha ringraziato il presidente e il Consiglio per avergli dato la possibilità di far parte di una così importante associazione.

Nel corso della cerimonia, che si è conclusa con un brindisi augurale, è stato ammesso come socio familiare anche l’altro figlio di Angelo Cianciosi, Mario, pure lui nativo di Furci e momentaneamente assente da Vasto.

riceviamo e pubblichiamo

Contatti

redazione@histonium.net
tel. 0873.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK