Rimani sempre aggiornato sulle notizie di histonium.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Separazione tra coniugi: comportamenti da evitare per non far male alla prole

Iniziativa dell'Associazione Phantàsia

| di Claudia Castelli
| Categoria: Associazioni | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Si è tenuto presso l'Auditorium dell'Agenzia per la Promozione Culturale di Vasto, in via Michetti, il convegno dal titolo "Separazione - Tra il dire e il fare c'è di mezzo i figli".

L'evento è stato voluto dall'associazione Phantàsia e patrocinato dall'Ordine degli Psicologi della Regione Abruzzo e dal Comune di Vasto.

Il dibattito ha visto coinvolti l'avvocato Nicola Artese, gli psicologi e psicoterapeuti Fabio Cieri e Incoronata Marinucci, la psicopedagogista Valentina De Marco e la psicologa dell'età evolutiva Luana Pitturelli. L'associazione Phantàsia ha così voluto divulgare informazioni inerenti le dinamiche psicologiche e comportamentali che sottostanno alla base delle separazioni coniugali. L'avvocato Artese ha esaminato gli aspetti giuridico-legali nel momento in cui la separazione è stata avviata. Fabio Cieri, ha esplorato le dinamiche edipiche concernenti la crisi di coppia nella fase post partum e Incoronata Marinucci ha affrontato il tema dell'alienazione genitoriale, nella quale non si deve mai perdere di vista le responsabilità dell'essere rispettivamente madre e padre.

Tutti i professionisti sono arrivati alla conclusione che, nonostante tutto, un figlio è per sempre.

 

Claudia Castelli

Contatti

redazione@histonium.net
tel. 0873.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK