Rimani sempre aggiornato sulle notizie di histonium.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

'Art in the Dunes': l'arte immersa nella natura, a due passi dal mare

Inaugurata nel sistema dunale della spiaggia di Punta Penna l'edizione 2019 del Premio biennale di land art e site-specific

| di redazione
| Categoria: Arte
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Il sistema dunale della spiaggia di Punta Penna, all'interno della riserva naturale di Punta Aderci come autentica 'galleria d'arte' grazie alla sempre apprezzata iniziativa 'Art in the Dunes', la cui ottava edizione inaugurata sabato a Vasto.

L'arte immersa nella natura grazie alle diverse installazioni del posto, a due passi dal mare, in uno scenario indubbiamente suggestivo e coinvolgente.

Kētos il tema dell'edizione 2019, nel ricordo dello spiaggiamento dei capodogli avvenuto in zona cinque anni fa.

Tra gli interventi di apertura quelli di Michele Montanaro, coordinatore dell'organizzazione curata dall'associazione Eikòn, Alessia Felizzi, della cooperativa Cogecstre che gestisce l'area protetta e del vice sindaco ed assessore alla Cultura Giuseppe Forte.

In questa edizione i tre artisti vincitori del concorso di land art saranno premiati per il loro lavoro da una giuria composta da tre grandi nomi della storia dell’arte contemporanea in Abruzzo: Paolo Spoltore, Franco Summa e Sandro Visca

Ben dodici le installazioni temporanee di arte contemporanea - realizzate dai finalisti del Premio biennale Art in the Dunes Alessandro Antonucci, Giulietta Gheller, Barbara Giuliani + Debora Vinciguerra, Federico Lucci, Paolo DonguVanni Macchiagodena, Maya Lopez Muro + Enzo Correnti, Mauro Postacchini, Marco Rateni, Massimo RipaCollettivo S:C:Art composto da Simona Damiani + Claudio Carozza + Lisa Di Battista, Emilia Steiner + Walter Zuccarini - protagoniste della rassegna che si è guadagnata l’Alto Patrocinio della Regione Abruzzo e che è curata e promossa dall’associazione culturale Eikòn, in collaborazione con il Comune di Vasto, la Cooperativa Cogecstre, l’associazione culturale ConventiAmo di Atessa (che organizza Le Officine Culturali e con cui si sperimenterà un interessante gemellaggio nella serata del 3 agosto), l’associazione culturale CivicoZero (che curerà la sezione del Premio di fotografia) e da quest’anno il Comune di Monteodorisio. 

redazione

Contatti

redazione@histonium.net
tel. 0873.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK