Rimani sempre aggiornato sulle notizie di histonium.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

'Mani che affogano', l'installazione di 'Arte Resistente' in piazza Barbacani

| di redazione
| Categoria: Arte | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Anche a Vasto ha fatto tappa, dopo diverse altre città abruzzesi, l’installazione nazionale delle “mani che affogano”, a cura di 'Arte Resistente', legata al dramma delle morti di migranti in mare.

L'allestimento è avvenuto in piazza Barbacani, al cospetto del Castello Caldoresco e nelle vicinanza del palazzo di città.

"Continuano senza sosta, in tutti i territori - si legge in una nota dei promotori -, le installazioni dell'opera 'Mediterraneo'. 'Arte Resistente' arriva a Vasto in una suggestiva cornice ed accompagnata da un'attualissima poesia di Gianni Rodari".

redazione

Contatti

redazione@histonium.net
tel. 0873.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK