Rimani sempre aggiornato sulle notizie di histonium.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

'Vasto com'era', a Casa Rossetti la collezione storica di cartoline di Ida Candeloro

Fino al 3 agosto l'esposizione, di originali e stampe, nella saletta sulla panoramica Loggia Amblingh

| di Nicola D'Adamo (NoiVastesi)
| Categoria: Arte
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Ida Candeloro, collezionista di cartoline d’epoca di rara bellezza, ha deciso per la prima volta di offrire al pubblico un assaggio della sua vasta collezione.  

La mostra, inaugurata venerdì presso la sala di Casa Rossetti sulla Loggia Amblingh, resterà aperta fino al 3 agosto (ore 19-24).

Le immagini esposte invitano ad un viaggio ad occhi chiusi nella Vasto del tempo che fu. Quando si andava a prendere l’acqua con la conca alla fontana davanti San Giuseppe e i panni si lavavano alla Fonte Nuova. Quando non esisteva la Loggia Amblingh e il piano terra di casa Rossetti era al livello della base dell’attuale muraglione. Quando alla Stazione si andava con la carrozza ed alla Marina non esistevano né il pontile né la rotonda. Quando decisero di dotare la città di un polmone di verde – la Villa Comunale – con una progettazione di estrema raffinatezza.

La mostra di Ida Candeloro, insomma, invita a ripercorrere le tappe del nostro sviluppo e a volte a rimpiangere i tempi passati, che pur se vissuti in povertà comunque facevamo parte di un mondo sano e genuino. Le immagini, con il loro bagaglio di ricordi, fanno tornare alla mente fatti e personaggi ormai dimenticati, aiutano a restituire un pezzo di memoria collettiva. E questo non è poco.

Si spera ora che Ida Candeloro voglia continuare a offrire al pubblico vastese in future mostre altre rare immagini della sua ricca collezione.

Nicola D'Adamo (NoiVastesi)

Contatti

redazione@histonium.net
tel. 0873.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK