Rimani sempre aggiornato sulle notizie di histonium.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Palazzo d'Avalos: "Quadri di note"

Grandi emozioni con Marco Falagiani

| di Cinzia Rossi
| Categoria: Arte | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA
printpreview

Grandi emozioni e storia della musica italiana degli ultimi trent’anni con il maestro, autore, compositore, arrangiatore e produttore artistico, Marco Falagiani, conosciuto ai più, come vincitore dell’Oscar per la colonna sonora del film di Gabriele SalvadoresMediterraneo”.

Lo spettacolo dal titolo “Quadri di note”, dedicato al suo grande amico Giancarlo Bigazzi, da poco scomparso, con il contributo di immagini, clip, citazioni, si è svolto nella splendida e suggestiva cornice del Palazzo d’Avalos a Vasto, ci ha donato un susseguirsi di emozioni lunghe una vita.

Canzoni e melodie  che hanno accompagnato i ricordi di molti dei presenti...e qualche lacrima ha luccicato negli occhi degli emozionati spettatori, me compresa.

Un po’ di storia.

Marco Falagiani ha partecipato a 14 edizioni del Festival di Sanremo dirigendo l’orchestra per Aleandro Baldi, Umberto Tozzi, Mia Martini, Howard Jones, Francesca Alotta, Fausto Leali, Dick Dick, Camaleonti, Equipe 84, Alessandro Canino, Fiordaliso e molti altri. Ne ha vinto 4: come arrangiatore con la canzone “Disperato” di Marco Masini; due edizioni come autore con “Non amarmi”, scritta con Giancarlo Bigazzi per Aleandro Baldi e Francesca Alotta nella sezione giovani . “Passerà” per Aleandro Baldi nella sezione big. 

Come produttore artistico vince un’edizione nel 2007, sezione giovani, con “Pensa“ di Fabrizio Moro.

E’ sua “Gli uomini non cambiano” interpretata da Mia Martini nel 1992 .

Il terzo posto per “Eppure mi hai cambiato la vita” di Fabrizio Moro nel 2008. Ha scritto per: Anna Oxa (“Cambierò” Sanremo 2003) , Gianni Morandi, (“ Il mio amico “, canzone dell’handicap 2003) , Stadio (“E mi alzo sui pedali” canzone della fiction televisiva “Marco Pantani il pirata”), Marco Masini, Laura Pausini, Fiordaliso e molti altri. Colonne sonore, oltre quella del  film “Mediterraneo”,  “L’ultimo padrino”e  “Marco Pantani, il Pirata”.

Come spesso accade, i grandi personaggi della nostra storia, non sono quasi mai quelli che appaiono in prima fila o che godono del clamore delle folle… ma coloro che costruiscono e lavorano in silenzio.

Sono altrettanto meravigliosi i compagni di viaggio del maestro in questo progetto del ricordo ”Quadri di note”: Valentina Galasso (voce), Lorenzo Piscopo (chitarre) e Pierluca Rotolo (narrazione e interpretazione personaggi) persone  stupende che credono nella cultura dell’arte, della musica e delle piccole, grandi “cose” che fanno la differenza.

Cinzia Rossi

Contatti

redazione@histonium.net
tel. 0873.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK