Rimani sempre aggiornato sulle notizie di histonium.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

'Ciceroni in Europa', tappa a Vasto per una nuova esperienza dell'Erasmus

Per i gruppi di Repubblica Ceca, Spagna e Francia esperienze culturali e ricreative proposte dal Polo liceale 'Pàntini Pudente'

| di redazione
| Categoria: Appuntamenti
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Nell’ambito dell’Erasmus Cicerones in Europe, il Polo liceale 'Pàntini Pudente' a Vasto ha ricevuto dal 1 al 7 ottobre la visita di studenti e docenti europei. I gruppi provenienti dalla Repubblica Ceca, dalla Spagna, dalla Francia, hanno vissuto una intensa settimana di esperienze culturali e ricreative proposte dal Liceo Artistico e Liceo Classico, all’insegna dell’accoglienza e della qualità della formazione e professionalità.

Tutto il Polo Liceale, a partire dalla preside prof.ssa Anna Orsatti e dallo staff del progetto: le prof.sse Stefania Di Primio, Monica De Rosa, Luana Sallese, Marisa Di Matteo, Giovina Perrozzi, le quali hanno curato il piano in tutte le sue sfumature, si è mobilitato attraverso tanti insegnanti che hanno accompagnato, tenuto corsi e laboratori e ragazzi che hanno allietato, collaborato e sostenuto gli ospiti nel loro soggiorno.

Il progetto, che prevede 4 tappe, in cui si muovono i quattro gruppi, italiani compresi, ne ha già effettuate due, una in Francia a Fosses, a nord di Parigi e una a Rumburk nella Repubblica Ceca, terza tappa Vasto e poi a marzo 2020, Saragozza in Spagna.

Nella tappa vastese, docenti e studenti, italiani e stranieri, hanno collaborato nelle varie attività e percorsi formativi che andavano dai laboratori scolastici alle visite nei luoghi storici e artistici più rappresentativi del territorio. Gli alunni europei hanno visitato non solo la Città di Vasto restandone emotivamente colpiti per la bellezza e la dimensione umana e artistica del sito, ma anche le istituzioni, recandosi al palazzo municipale dove sono stati ricevuti e accolti dal sindaco Francesco Menna e dall’assessore Anna Bosco. Tra i luoghi visitati, oltre ai monumenti dell’antica Histonium, vanno annoverati San Giovanni in Venere a Fossacesia e Treglio dove hanno partecipato ad un laboratorio sulla tecnica dell’affresco. Non poteva mancare una gita fuori porta a Napoli dove sono stati accompagnati anche dai docenti di Storia dell’arte del Classico e dell’Artistico che li hanno guidati alla ricerca delle bellezze partenopee, Ciceroni appunto, di un percorso culturale che ha lasciato certamente traccia nei cuori di tutti i partecipanti.

Tali attività vanno considerate e messe in rilievo non solo per il dispendio di energie di una scuola che ospita ma per il fatto che il Polo Liceale Pantini Pudente si sia adoperato come partner europeo offrendo e mettendo a disposizione la propria città e la propria cultura. La scuola e la Città del Vasto sono state le protagoniste di un evento sulla cui valenza e sviluppo, non si possono nutrire dubbi.

La prossima tappa, Saragozza.

 

redazione

Contatti

redazione@histonium.net
tel. 0873.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK