Rimani sempre aggiornato sulle notizie di histonium.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Mille confratelli a Vasto per il Cammino interregionale di Fraternità 2018

All'11^ edizione gruppi giunti da Marche, Puglia, Campania, Basilicata e Sicilia oltre che da Abruzzo e Molise

| di Lino Spadaccini (NoiVastesi)
| Categoria: Appuntamenti
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview
Invasione pacifica a Vasto da parte di quasi quaranta confraternite provenienti da diverse regioni del centrosud d'Italia.
Sono stati quasi mille i confratelli e le consorelle, con indosso i propri abiti e gli stendardi di appartenenza che hanno preso parte all'XI Cammino Interregionale di Fraternità delle Confraternite di Abruzzo e Molise.
Oltre alle rappresentanti delle diocesi della nostra regione e quella molisana, hanno partecipato diverse delegazioni provenienti da Marche, Puglia, Campania, Basilicata e Sicilia, con la Confraternita del SS. Crocifisso di Monreale.
 
L’intensa giornata ha avuto inizio ieri mattina nella chiesa del Carminecon il convegno, moderato dal giornalista Pino Cavuoti, dal titolo "Nostra gloria è la Croce di Cristo", a cui hanno partecipato Antonio D'Annunzio, responsabile del Coordinamento Confraternite Vastesi, il sindaco di Vasto Francesco Menna, Augusto Sardellone, coordinatore Interregionale Abruzzo-Molise, Don Vincenzo Piccioni, assistente spirituale del Coordinamento Interregionale Confraternite Abruzzo-Molise, Don Gianfranco Travaglini, assistente spirituale del Coordinamento Confraternite Vastesi, Don Gianni Carozza, biblista, e Francesco Antonetti, presidente nazionale Confederazione Confraternite Diocesi d'Italia. Non è potuto essere presente, a causa di una brutta influenza, Massimo Stivaletta, priore della Confraternita della Sacra Spina e del Gonfalone e vice coordinatore interregionale.
 
Nel pomeriggio, con inizio alle ore 17, presso la gremitissima chiesa di S. Maria Maggiore, introdotto dal canto dell'Ave Spina, Mons. Bruno Forte, Arcivescovo di Chieti-Vasto, ha concelebrato la S. Messa Solenne. Per l’occasione, il Coro Polifonico Histonium, diretto dal M° Luigi Di Tullio, ha animato la liturgia con canti suggestivi, eseguendo nel finale l’Hallelujah di Handel.
Al termine della S. Messa si è formata la lunga processione per le vie del centro cittadino con la partecipazione delle confraternite in abito confraternale con i relativi labari e gonfaloni.
 
L'XI Cammino Interregionale è stata anche l'occasione per ripresentare alla città l'antico crocifisso che si trovava nella chiesa di San Pietro e attualmente custodito nella chiesa di Sant'Antonio di Padova. Un crocifisso a cui i vastesi sono molto legati e che, durante la processione, ha suscitato molta commozione e vecchi ricordi.
 
Galleria fotografica a cura di Andrea Marino

Lino Spadaccini (NoiVastesi)

Contatti

redazione@histonium.net
tel. 0873.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK