Rimani sempre aggiornato sulle notizie di histonium.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Primi appuntamenti per 'CinemadaMare', i giovani cineasti fanno tappa a Vasto

'Special guest' è Krzysztof Zanussi: regista, sceneggiatore e produttore cinematografico polacco, vincitore del 'Leone d'Oro' a Venezia

| di redazione
| Categoria: Appuntamenti
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Aperta ieri, domenica 15 luglio, la tappa abruzzese di CinemadaMare, il più grande raduno al mondo di giovani cineasti, che fino al 20 luglio, per la prima volta, è di scena a Vasto.

Al raduno cinematografico internazionale prendono parte circa cento filmmakers provenienti da 50 Paesi che gireranno cortometraggi da proporre alla visione del pubblico durante la serata finale (il 20 luglio), nell'ambito della WeeklyCompetition

Ricco il programma di CinemadaMare a Vasto. Ogni sera, a Palazzo d'Avalos, ci sarà la proiezione dei cortometraggi iscritti alla MainCompetition, la competizione principale del Festival, riservato ai cortometraggi provenienti da tutto il mondo, ed in questo caso è il pubblico a votare il corto che accederà alle fasi finali del concorso, il cui vincitore sarà scelto nella tappa finale, con l'assegnazione del premio «Epeo d'Oro».

Special Guest della settimana di CinemadaMare a Vasto è uno dei più importanti cineasti internazionali, Krzysztof Zanussi: regista, sceneggiatore e produttore cinematografico polacco, vincitore, tra l'altro, del Leone d'Oro al miglior film a Venezia, nel 1984, per la pellicola «L'anno del sole quieto».

Zanussi ha incontrerà il pubblico ieri sera a Palazzo d'Avalos; oggi, nell'ambito delle attività di formazione che il Festival propone ai suoi partecipanti, terrà un workshop sulle tecniche del cinema, e, in serata, introdurrà la proiezione di «Corpo estraeo», film drammatico realizzato nel 2014. Martedì il regista polacco incontrerà i giovani filmmakers di CinemadaMare per analizzare i loro film. Il pubblico di Vasto potrà inoltre assistere durante le attività serali del Festival alla visione di tre lungometraggi: «Manuel», vincitore del premio David di Donatello, del regista romano Dario Albertini (in programma martedì 17, in piazza Pudente, a partire dalle 21.50); «Tutto può accadere a Broadway», di Peter Bogdanovich (mercoledì 18), e «Brutti e Cattivi», di Cosimo Gomez (giovedì 19). 

“Tutte le iniziative del Festival - ha dichiarato l’assessore al Turismo Carlo Della Penna - sono gratuite e aperte a tutti. Lunedì mattina alle 10 in Municipio è in programma una conferenza stampa per presentare tutti i dettagli del programma di “CinemadaMare”. All’incontro con i giornalisti prenderà parte il regista Krzysztof Zanussi. La 16esima edizione della kermesse si svolge in partnership con la Festa del Cinema di Roma e sotto il segno di un importante riconoscimento da parte del Ministero per i Beni culturali e il Turismo: il Marchio dell’Anno europeo del Patrimonio culturale 2018”. 

redazione

Contatti

redazione@histonium.net
tel. 0873.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK