Rimani sempre aggiornato sulle notizie di histonium.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

TRA LUCI ED OMBRE UN ANNO DI AVVENIMENTI A VASTO

Il 2007 raccontato anche da histonium.net

| di Michele Tana
| Categoria: Storia
STAMPA
Alcune date, tra quelle più significative che hanno caratterizzato il 2007 a Vasto. Scegliamo di iniziare così il bilancio di un anno di avvenimenti in città seguito anche sulle pagine di histonium.net. Ve indichiamo alcune, in rigoroso ordine cronologico, a nostro modesto avviso significative: 11 febbraio (riapertura del teatro Rossetti), 6 marzo (demolizione dell'Hotel Panoramic), 23 aprile (approvazione del nuovo Statuto comunale), 3 giugno (retrocessione della Pro Vasto dalla serie C2 alla D), 28 giugno (nomina di don Piero Santoro a vescovo dei Marsi), 5 luglio (riapertura della chiesa del Carmine), 17 luglio (ogiva imbustata al consigliere comunale Riccardo Alinovi), 18 luglio (autodenuncia in Tribunale del sindaco Lapenna dopo le accuse sul 'comitato di affari' a palazzo di città), 21 luglio (splendido spettacolo di Fiorello all'Aragona), 17 agosto (inizio del Vasto Film Festival più 'problematico' della sua storia), 6 settembre (ordinazione a vescovo di monsignor Santoro), 17 settembre (l'inaugurazione del ristrutturato palazzetto dello sport... aspettando ancora oggi la sua definitiva riapertura dopo la 'parentesi' degli Europei di basket femminile), 5-7 ottobre (la seconda festa nazionale dell'Italia dei Valori), 14 ottobre (le primarie del Partito Democratico), 16 ottobre (la sparatoria al negozio 'Reef' di corso Mazzini), 6 novembre (l'approvazione del nuovo Piano Regolatore Portuale di Punta Penna al centro di vivaci discussioni tra pro e contro l'ampliamento previsto), 21 novembre (cessione dei terreni di località Pozzitello dal Comune alla Asl per il nuovo ospedale), 15 dicembre (il ritorno della neve a Vasto), 19 dicembre (la Finanza in Comune per il già citato Vasto Film Festival), 25 dicembre (il macabro rinvenimento del corpo di un uomo morto da diversi mesi): di tutto un po', insomma.

Purtroppo nel resoconto del 2007 vanno anche segnalate diverse tragiche morti, avvenute in drammatici incidenti stradali con vittime, nella maggior parte dei casi, giovani. Ed il ricordo di Valentina Pietropaolo, di Andrea La Verghetta, di Sandro Smerilli, di Stefano D'Adamio e di Stefania Benedetti è ancora vivo nei cuori di familiari e conoscenti. Sul piano politico-amministrativo abbiamo già ricordato le date di alcuni 'eventi'. Aggiungiamo i nomi di Nicolangelo D'Adamo e Pino D'Aurizio, ultimi segretari di Democratici di Sinistra e Margherita prima del Pd e la tenuta di una maggioranza che seppur con non pochi 'spifferi' di critiche e polemiche anche e soprattutto al suo interno continua a mostrarsi compatta ed 'allineata'. Sul piano sportivo l'indicata data del 3 giugno, pomeriggio dell'incredibile spareggio play out con la possibilità di rimanere in C2 sfumata al 95' della sfida di ritorno con il Celano, sta a segnare, di fatto, l'inizio di una fase di declino che è sotto gli occhi di tutti della Pro Vasto. Le sofferenze attuali sono poi 'figlie' della solita difficoltà della forza imprenditoriale vastese nel garantire solidità e prospettive a società e squadra. L'anno 2008, insomma, non si apre sotto i migliori auspici. Sempre in tema di sport vanno però evidenziate le buone 'performance', a livello individuale, di Andrea Iannone nel motociclismo e del campione europeo dei Pesi Piuma Domenico Urbano nel pugilato.

L'anno 2007, poi, per l'interesse che era riuscito davvero a stimolare, è stato anche l'anno di Polis. Prima formatosi come laboratorio politico-culturale per la formazione del Partito Democratico, poi passato, tramite il suo omonimo foglio di informazione quotidiano e sito internet a divenire un'autentica 'spina nel fianco' dell'amministrazione comunale vastese di centrosinistra. La 'battaglia' sulla demolizione dell'Hotel Panoramic e la successiva sui costi definiti 'esagerati' del Vasto Film Festival le 'armi' principali di una condotta tra fine settembre e inizio ottobre sfumata con la riscoperta dell'amore per il Partito Democratico ed in particolare per quello che verrà incoronato leader regionale, ovvero Luciano D'Alfonso. Di lì a poco ecco pure la celebrazione del ''funerale'' di Polis, come detto dal suo stesso direttore Davide D'Alessandro, e la sopravvivenza, oggi, di un sito internet dove trovano spazio poesie, rime d'amore, canzoni di Renato Zero e foto di belle donne, tra qualche comunicato stampa ''ricevuto e pubblicato'' e celebrazioni di un numero di contatti esorbitante ed assolutamente da record, sempre secondo il direttore D'Alessandro.

Ed ora le ricorrenze: i 10 anni di attività della Mensa Caritas per i poveri, il bicentenario dell'Istituto delle Figlie della Croce, i 40 anni dell'Avis cittadina. Da ricordare anche i gravi problemi della siccità e degli incendi dell'estate passata, la mobilitazione contro la possibile realizzazione di un parco eolico marino al largo della costa molisana comunque ben visibile da queste parti, le serate estive di Vasto Marina senza i controlli dei vigili urbani, le polemiche per la chiusura anticipata dei locali pubblici, la prima storica trasferta della Sacra Spina ad Isernia in attesa di quella di gran lunga più prestigiosa di Perth a gennaio 2008. C'è anche da ricordare la bella esibizione del gruppo vastese La Differenza in quel di Londra... Una serie abbastanza corposa di fatti, accadimenti ed eventi, dunque, non è mancata. E qui abbiamo cercato di raccontarli sempre cercando l'obiettività e la massima considerazione per il lettore. E qualche numero, a questo punto, lo forniamo anche noi. Alla data del 30 dicembre siamo a quota 2.493 notizie (tutte vastesi o al massimo dell'immediato circondario) pubblicate ed ancora oggi ancora tutte disponibili su queste pagine consultando l'archivio generale, che significano 207,75 al mese e 6,92 al giorno. Poche, molte? Giudicate voi. Una cosa è sicura: è il vostro costante e sempre in crescita seguito che ci spinge ad andare avanti. Ed in questa occasione il ringraziamento è d'obbligo per: Antonio Cilli, Annalisa Fitti, Michele Del Piano, Michele D'Annunzio, Paola Cerella, Marina Recinelli, Paola D'Adamo, Massimo Giuliano, Francesco Tomassoni, Luigi Medea, Gabriele Cerulli, Gianfranco Daccò, Gino Bracciale, Nicola Cinquina e all'Agenzia Promolight di Vasto e grazie ai tanti che hanno inserito il nostro sito nei loro link. E buon 2008 a voi tutti, cari visitatori!

Michele Tana

Contatti

redazione@histonium.net
tel. 0873.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK