Rimani sempre aggiornato sulle notizie di histonium.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

VASTO, "SCRITTORI IN PIAZZA"

- Al: 04/06/2010, 00:00 | Categoria: Associazioni
STAMPA
ore 19:00 Presentazione libro “Cantate inattuali” di Remo Rapino presso Nuova Libreria, Piazza Barbacani La Nuova Libreria di Vasto, in collaborazione con l'Associazione culturale Liber, organizza il primo incontro di Scrittori in piazza. Il 4 giugno alle ore 19:00 in piazza Barbacani, il professore Ernesto Livorni del Dipartimento di Italianistica del Wisconsin (USA), presenterà il libro di Remo Rapino: " Cantate inattuali", casa editrice Carabba. Letture a cura di Remo Rapino. Già nel titolo di questa nuova raccolta di poesie Remo Rapino torna su una delle questioni di fondo della sua poesia: l’attualità dell’impegno. Attualità è qui da intendere non tanto e non soltanto nel senso corrente del termine, ma soprattutto nella sua allusione ultima alla politica, cioè, all’esistenza effettiva dell’individuo così come si manifesta nello spazio e nel tempo. Si tratta di un impegno polemicamente considerato inattuale, o meglio, non attuale, se l’attualità è anche la condizione di miseria che questa poesia denuncia negli ultimi decenni della storia del ventesimo secolo. Queste poesie sono tuttavia un atto di speranza. ARGOMENTI: Poesia – Impegno etico e civile – Storia del XX secolo. MERCATO: Lettori di poesia – Poesia di impegno civile. AUTORE: Remo Rapino, professore liceale, è poeta, scrittore di racconti e romanziere. Tra le sue opere ricordiamo le raccolte di poesia: “Ultima lettera ai Corinzi” e “La profezia di Kavafis”. Con il romanzo “Un cortile diparole” (Carabba 2006) ha vinto il premio per la narrativa “Città di Penne”.

Valentina Chioli

Contatti

redazione@histonium.net
tel. 0873.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK